Tel: 059.660918
Tel: 059.660918

Smagliature

Un inestetismo inevitabile ma che puoi migliorare

Le smagliature, uno degli inestetismi del corpo più frequenti, che colpiscono indistintamente uomini e donne, sono causati da mutamenti della silhouette: gravidanza, post parto, la pubertà o continue oscillazioni di peso provocano su una pelle non elastica le fastidiose striature.

Quando i segni sono così evidenti da minare il tuo aspetto, la medicina estetica, può venirti in aiuto migliorando sensibilmente questo inestetismo.

​A Villa Richeldi, il nostro team di medici chirurghi dermatologi specialisti in Medicina Estetica ti propone un programma d’urto che abbina 4 trattamenti.

1. PEELING AGLI ACIDI DI FRUTTA

L’esfoliazione naturale che leviga la pelle

Il peeling chimico è un trattamento di esfoliazione della pelle che consente di agire in maniera mirata sulle smagliature accelerando il processo di rinnovamento cellulare.

A Villa Richeldi utilizziamo gli acidi della frutta alfa- e beta-idrossiacidi di origine naturale nel trattamento delle smagliature precoci (rosse) per la loro azione schiarente nel tempo.

 

Numero di sedute: da valutare, ma variabile a seconda dell’area da trattare, ma in media circa 1 seduta ogni 15 giorni per 4-6 mesi.

 

​Prima del trattamento

  • evitare azioni forti sulla zona da trattare (quali cerette, scrubs, lampade UV, altri peeling, laser e luce pulsate)

Dopo il trattamento

  • idratare la pelle
  • evitare esercizio fisico intenso
  • evitare l’ esposizione al sole ed al caldo (lampade, saune, bagno turco, terme) per 3 settimane
  • Controindicazioni
  • gravidanza ed allattamento
  • malattie della pelle (quali psoriasi, micosi)
  • elevata sensibilità della pelle od allergia agli ingredienti
  • lesioni o ferite della pelle

2. CARBOSSITERAPIA

Il CO2 che ripara la pelle

La carbossiterapia è un trattamento innovativo, rapido ed indolore. L’anidride carbonica (CO2) somministrata per via sottocutanea ripara la smagliatura ripristinando lo strato elastico del derma.

A Villa Richeldi utilizziamo soluzioni di CO2 atossiche e sicure nel trattamento delle smagliature precoci (rosso/violaceo) e mature (bianche) per un risultato efficace nel tempo.

 

Numero di sedute: da valutare, ma variabile a seconda del problema e dell’area da trattare. In media smagliature precoci 1 seduta circa ogni 2-3 settimane; smagliature mature 3-4 volte circa ogni 3 settimane.

 

​Dopo il trattamento

  • possibile formicolio e sensazione di surriscaldamento che scompaiono dopo 10-20 minuti
  • dolori locali, ematomi
  • manifestazioni sistemiche (alterazioni mestruali)

Controindicazioni

  • gravidanza ed allattamento
  • epilessia, ipertensione, flebite, diabete
  • deficit cardiaco
  • problemi respiratori, renali, epatici
  • malattie cerebro vascolari

3. MESOTERAPIA

Il trattamento efficace che rigenera la pelle

La mesoterapia è un trattamento medico , ideale per mettere KO le smagliature. Una serie di iniezioni di principi attivi nello strato superficiale attenuano progressivamente l’inestetismo.

A Villa Richeldi utilizziamo soluzioni personalizzate innovative ed atossiche a base di farmaci, vitamine e minerali nel trattamento delle smagliature precoci (rosso/violaceo) e mature (bianche) che favoriscono la rigenerazione cellulare e ricompongono la pelle.

 

​Numero di sedute: da valutare, ma variabile a seconda del problema e dell’area da trattare. In media smagliature precoci circa 1 seduta alla settimana per 3 mesi; smagliature mature circa 1 seduta alla settimana per 6 mesi.

 

​Prima del trattamento

  • in pazienti con sensibilità accentuata è possibile applicare una crema anestetica
  • evitare l’assunzione di farmaci antinfiammatori (ibuprofene, ketoprofene, acido acetilsalicilico) per ridurre la possibilità di sanguinamento e formazione di lividi

Dopo il trattamento

  • sensibilità accentuata che scompaiono dopo poche ore
  • possibili ematomi (lividi)
  • da evitare nei primi 3 giorni:
    • a) esercizio fisico intenso
    • b) esposizione al sole e al caldo (lampade, saune, bagno turco, terme) ed al freddo (montagna, sci)
    • c) assunzione di alcolici

Controindicazioni

  • allergia al principio attivo utilizzato
  • diatesi fibroblastica (cicatrizzazione di tipo cheloidea)
  • gravidanza ed allattamento
  • malattie della pelle
  • infezioni da Herpes
  • patologie autoimmuni e collagenopatie
  • terapia anticoagulante (tipo Coumadin) per rischio ematomi

4. LASER FRAZIONATO CO2

Il laser che agisce in profondità sui tessuti

Il trattamento laser frazionato CO2 agisce in maniera efficace contro le smagliature perché crea delle micro-abrasioni verticali che agendo sulla struttura del collagene in maniera progressiva inducono la pelle sana a riparare la ferita. Risultato: una pelle più compatta e smagliature rese invisibili.

A Villa Richeldi, il nostro team di medici chirurghi dermatologi specialisti in Medicina Estetica ed esperti in Dermatologia Laser utilizza per il trattamento delle smagliature mature una tecnologia laser CO2 di ultima generazione per garantirti un risultato di eccellenza in tutta sicurezza.

 

Numero di sedute: da valutare, ma variabile a seconda del problema e dell’area da trattare. In media per le smagliature mature circa 4-5 sedute ogni 30 giorni.

 

​Prima del trattamento

  • seguire una profilassi antierpetica con antivirali, ed antibatterica con antibiotici ad ampio spettro per 3 giorni
  • evitare l’esposizione ai raggi solari o lampade abbronzanti UVA nelle settimane precedenti alla seduta
  • non assumere farmaci che aumentino la sensibilità della pelle alla luce

​​Dopo il trattamento

  • possibile formicolio e sensazione di surriscaldamento
  • comparsa di un leggero fastidio ed arrossamento che scompare dopo poche ore applicare creme idratanti per contrastare la secchezza della pelle
  • evitare l’esposizione al sole ed al caldo (lampade UVA) per almeno 40 giorni
  • applicare una crema con fattore protettivo spf 50+

Controindicazioni

  • pelle scura, abbronzata, nera od olivastra
  • pelle con difficoltà di cicatrizzazione
  • assunzione di pillola anticoncezionale
  • utilizzo di antibiotici
  • infezioni da Herpes
  • patologie autoimmuni e collagenopatie
  • uso prolungato di terapia cortisonica
  • gravidanza ed allattamento