Tel: 059.660918
Tel: 059.660918

Peeling PRX-t33®

Il peeling innovativo non aggressivo adatto a tutte le pelli

Il peeling PRX-t33® è noto in medicina estetica per le sue proprietà ristrutturanti perché utilizza un mix di sostanze composto da TCA al 33% (acido tricoloroacetico) acido cogico ed acqua ossigenata (perossido di idrogeno).

​Questa soluzione permette all’acido tricoloroacetico di penetrare più velocemente nella pelle senza danneggiarla e di stimolare la cute in profondità, neutralizzando l’effetto esfoliante tipico dei peeling tradizionali.

​Il peeling PRX-t33® prevede l’applicazione di un gel con un massaggio manuale profondo e rilassante, È un trattamento non invasivo (no aghi o bisturi), praticamente indolore, dai risultati immediati e che si può effettuare anche in estate

​A Villa Richeldi proponiamo il peeling PRX-t33® come trattamento di base per potenziare i benefici di altri trattamenti di ringiovanimento viso come la biorivitalizzazione ed il laser resurfacing.

Sono idoneo al peeling PRX-t33?

  • adatto a tutti i tipi pelle
  • invecchiamento cutaneo e lassità dei tessuti
  • macchie della pelle, cicatrici recenti, smagliature e melasma
  • acne attiva (fase comedonica e pustolosa)

Cosa devo sapere sul peeling PRX-t33

I risultati sono immediati ed il numero di sedute dipende dall’indicazione del trattamento. In media raccomandiamo 1 seduta a settimana per 4 settimane seguite da 1 seduta di mantenimento al mese anche in estate.

Durante la procedura ci può essere un leggero formicolio e bruciore che scompare molto rapidamente.

 

Prima del trattamento

  • evitare azioni forti sulla zona da trattare (quali cerette, scrubs, lampade UV, altri peeling, laser e luce pulsate)

Dopo il trattamento

  • lieve rossore che scompare dopo 30 minuti
  • utilizzare una crema idratante mattina e sera
  • evitare esposizioni prolungate al sole ed al caldo (lampade, saune, bagno turco, terme)
  • Non utilizzare scrub

Controindicazioni

  • gravidanza ed allattamento
  • malattie della pelle (quali psoriasi, micosi)
  • elevata sensibilità della pelle od allergia agli ingredienti
  • lesioni o ferite della pelle