Tel: 059.660918
Tel: 059.660918

Peeling Chimico

Il trattamento universale che dona nuove luce alla tua pelle

Il peeling chimico è una metodica fondamentale ed imprescindibile nel campo della dermatologia estetica perché velocizza il rinnovamento cellulare, tramite il processo di esfoliazione, eliminando numerosi inestetismi legati all’acne.

Il risultato è una pelle levigata lucente e più compatta.

Esistono diverse categorie di peeling chimici idonei per l’acne che agiscono in modo differente a seconda della profondità e della penetrazione dell’agente esfoliante.

  • peeling superficiale: indicato per acne lieve-moderata
  • peeling medio: indicato per esiti cicatriziali dell’acne
  • peeling profondo: indicato per cicatrici profonde di varia natura

Il trattamento è molto rapido ed indolore (max. 15 minuti) e consiste nell’applicazione di un composto applicato sulla pelle in forma di soluzione acquosa/gel massaggiato od applicato con un pennello seguito dall’applicazione di una crema o maschera idratante.

Il nostro team esperto di medici    chirurghi specialisti in Dermatologia estetica impiega un’ampia scelta di peeling chimici per garantirti un risultato personalizzato in tutta sicurezza.

Sono idoneo al peeling chimico?

Il trattamento è indicato per:

  • ​acne in fase attiva
  • rosacea
  • cicatrici da acne

Cosa devo sapere sul peeling chimico

Un ciclo di peeling comprende vari trattamenti, la cui durata è variabile a seconda del tipo di pelle, della sostanza e della concentrazione utilizzata.

In generale i primi risultati si apprezzano dopo circa 4-5 sedute ad intervalli di 30 giorni.

Prima del trattamento

  • trattamento domiciliare della pelle con creme con retinoidi o soluzioni a base di acido glicolico o alfa-idrossi-acidi indicate dal dermatologo
  • evitare azioni forti sulla zona da trattare (quali cerette, scrubs, lampade UV, altri peeling, laser e luce pulsate)

Dopo il trattamento

  • rossore ed pelle che si scurisce per alcuni giorni; dopo 8-10 giorni esfoliazione più o meno intensa a seconda del tipo di peeling
  • utilizzare una crema idratante mattina e sera e/o makeup con fattore di protezione spf 50+
  • evitare nei primi 2 mesi esposizione al sole e al caldo (lampade, saune, bagno turco, terme)

Controindicazioni

  • ipersensibilità ai prodotti utilizzati
  • stagione estiva
  • malattie autoimmuni
  • storia clinica di cheloidi
  • infezioni virali in atto (herpes simplex)
  • fototipo scuro o pelle abbronzata
  • gravidanza ed allattamento