Tel: 059.660918
Tel: 059.660918

Malattie delle Unghie

Diagnosi e prevenzione per mantenere unghie sane e belle

Le unghie sono segno di salute e bellezza. Diete non bilanciate, carenza di vitamine, igiene approssimativa, traumi od infezioni possono alterare la loro struttura forma e colore e possono apparire fastidiosi quanto allarmanti inestetismi che talvolta possono condurre alla perdita dell’unghia.

Agire in maniera tempestiva ed affidarsi ad un dermatologo specialista in Anessi Cutanei è il primo passo per diagnosticare il tipo di disturbo e definire la cura appropriata per ritrovare unghie sane e belle.

A Villa Richeldi siamo specializzati nella cura delle malattie delle unghie

La dott.ssa Aurora Alessandrini, è una nota dermatologa con molti anni d’esperienza. Referente autorevole a livello europeo per la sua attività di ricerca in diagnostica, terapie mediche e chirurgiche innovative e non invasive delle patologie dei capelli e delle unghie (annessi cutanei).

A Villa Richeldi, la dott.ssa Alessandrini esegue check- up approfonditi, trattamenti mirati e laserterapia per la cura delle malattie ed inestetismi delle unghie.

UNGHIA INCARNITA (Onicocriptosi)

Le più frequenti malattie delle unghie ed il nostro protocollo di cura

Un problema comune che si manifesta quando un angolo dell’unghia penetra nelle pelle provocando infezioni e dolore. A causarla, numerosi fattori tra i quali scarpe strette, taglio scorretto dell’unghia, forte pressione (peso), sudorazione. E’ una patologia che causa molto dolore e riduzione della qualità della vita, perché rende impossibile indossare determinate calzature e camminare correttamente.

Colpisce le unghie dei piedi (alluce in prevalenza)

I sintomi più comuni:

  • dolore, arrossamento, gonfiore della pelle adiacente all’unghia
  • in presenza di infezione: aumento del calore e/o fuoriuscita di pus (bianco/giallo)

Il nostro protocollo prevede un trattamento in 2 fasi:

  • terapia farmacologica domiciliare (casi di 1° grado)
  • intervento chirurgico in anestesia locale, fenolizzazione, nei casi di infezioni recidivanti, che consiste nel rimuovere una piccola porzione di unghia laterale eliminando la sua matrice per fare in modo che non ricresca più.

ONICOMICOSI

Le più frequenti malattie delle unghie ed il nostro protocollo di cura

Un problema fastidioso, antiestetico e talvolta anche doloroso causato da funghi piccolissimi. Se non curato può portare alla perdita dell’unghia. (onicolisi e coinvolgimento di tutta l’unghia) .

Colpisce le unghie di mani e piedi (più frequente)

I sintomi più comuni:

  • superficie frastagliata
  • opacità
  • ispessimento ed aumento della fragilità
  • comparsa di colore scuro e macchie
  • cattivo odore (nella fase avanzata, per sovrainfezione )

Per verificare in maniera certa l’infezione ci avvaliamo di esami sicuri ed affidabili:

  • Visita specialistica dermatologica
  • Esami microscopici e culturali dell’unghia (Ricerca miceti con antimicogramma)

Trattamento dell’onicomicosi con Laser Q-switched

Il laser Q-switched è la nostra risposta d’avanguardia per risolvere in maniera radicale l’onicomicosi. Agisce in maniera focalizzata colpendo solo le aree colpite dal fungo senza danneggiare i tessuti sani circostanti.

Indolore e privo di complicanze

Numero di sedute: in media un ciclo di 3 sedute di una o più unghia colpite con intervalli di 15-30 giorni a seconda della gravità dell’infezione da fungo.

Risultati: dopo 3 mesi dalla ricrescita della base dell’unghia